websights Identificazione federata - TrustBuilder

Stai cercando inwebo.com? Siete nel posto giusto! Leggete tutto nel nostro post sul blog

Identificazione esterna

Identificazione esterna

Consentire agli utenti di utilizzare una terza parte come Identity Provider. Consentire agli utenti di spostarsi da un sistema all'altro in modo rapido e sicuro, migliorando l'esperienza dei clienti. Migliorare la sicurezza e facilitare l'amministrazione affidandosi alle credenziali di identità garantite da un'azienda o un dominio partner.

fornitori di identità
Identità certificata

Le identità certificate combinano la mitigazione del rischio con l'esperienza del cliente

Utilizzate fonti affidabili come gli Identity Provider (IdP) supportati dai governi per verificare che un utente sia chi dice di essere. In qualità di player europeo, TrustBuilder supporta tutti i principali IdP europei di tutti i principali Paesi. Da itsme ed eID in Belgio a DigiD ed eHerkenning nei Paesi Bassi, passando per Spid in Italia o BankID e MitID nei Paesi nordici, forniamo connessioni a tutte queste identità certificate. Offrite ai vostri clienti la stessa esperienza d'uso in qualsiasi territorio europeo vogliate espandere la vostra attività. Semplificate l'onboarding, riducendo i rischi e garantendo la conformità alle norme KYC e AML.

Lasciate che TrustBuilder verifichi i mandati con fonti autorevoli e assicuri il KYC in situazioni B2B, in modo da rispettare tutte le normative.

europeoIDP.png
documento_verifica.png

Per i Paesi che non offrono una soluzione di identità mobile, offriamo l'onboarding di TrustBuilder.io attraverso la verifica dei documenti. Questa verifica l'identità di un utente utilizzando il suo passaporto o la sua carta d'identità con una convalida visiva del volto in tempo reale. Opzionalmente, l'onboarding può essere esteso con un processo KYC rispetto a diverse liste nere.

Identità sociale

L'identità sociale come chiave per un onboarding senza soluzione di continuità

Permettete agli utenti di accedere alle vostre applicazioni utilizzando le loro credenziali di social media come Facebook, LinkedIn, Google o AppleID per la massima comodità. Richiedete l'autenticazione step-up solo quando è necessario. Attraverso il Catalogo dei servizi, TrustBuilder supporta una moltitudine di identità sociali, consentendo ai vostri clienti di sfruttare le loro identità esistenti. Aumentate la vostra base di clienti abbassando la soglia per l'onboarding e utilizzando successivamente queste identità sociali per scopi di marketing.

Schermata di login di TrustBuilder.io con gli ID sociali
TrustBuilder.io seleziona persona
Persona e delega

Pensate a personas e politiche, non a ruoli

Scegliete un approccio incentrato sull'identità e lavorate con personas definite dinamicamente dal contesto in cui una persona si trova in un determinato momento. Lasciate che le persone utilizzino lo stesso account per qualsiasi ruolo ricoprano: consumatore, dipendente, appaltatore, partner... Migliorate la sicurezza lavorando sempre con identità aggiornate. Eliminate le complesse procedure di onboarding o offloading e risparmiate tempo prezioso. Ridurre al minimo la gestione e l'amministrazione, garantendo il Single Sign-on per i partner o i collaboratori. Superate la discussione B2C vs. B2E utilizzando l'autenticazione dinamica basata su policy di TrustBuilder.

IdP preconfigurati

Aggiungere Identity Provider al volo e migliorare il ROI

Aggiungete facilmente altri Identity Provider utilizzando il Catalogo dei servizi di TrustBuilder. Utilizzando IdP preconfigurati attraverso il Service Catalog e adottando flussi di lavoro predefiniti, si risparmia tempo prezioso. Grazie alla gestione centralizzata di tutti gli IdP nel cloud, non è più necessario creare e mantenere la connettività point-to-point. Lasciate che i vostri utenti scelgano gli IdP che preferiscono utilizzare attraverso un meccanismo self-service. Migliorate il vostro ritorno sull'investimento (ROI) accelerando l'integrazione e riducendo il time to market.

La schermata di TrustBuilder aggiunge i fornitori di identità

Questo è ciò che si ottiene da Federated Identification

Aumentare la produttività degli utenti

  • Accesso senza soluzione di continuità
  • Esperienza senza attriti
  • Self-service

Migliorare la sicurezza

  • Autenticazione pre-approvata
  • Database utenti sempre aggiornato
  • Miglioramento del KYC

Liberare l'helpdesk

  • Meno chiamate
  • Nessuna password persa
  • Gestione degli accessi facilitata

Migliorare l'esperienza di onboarding

  • Accesso senza password
  • Applicazioni cloud e on-premise
  • Portare il proprio documento d'identità

Aumentare la produttività IT

  • Integrazione più rapida
  • Onboarding automatizzato
  • Integrazioni precostituite

Riduzione dei costi IT

  • Meno chiamate all'helpdesk
  • Integrazione più rapida
  • Manutenzione più semplice

Aumentare la produttività degli utenti

  • Accesso senza soluzione di continuità
  • Esperienza senza attriti
  • Self-service

Migliorare la sicurezza

  • Autenticazione pre-approvata
  • Database utenti sempre aggiornato
  • Miglioramento del KYC

Liberare l'helpdesk

  • Meno chiamate
  • Nessuna password persa
  • Gestione degli accessi facilitata

Migliorare l'esperienza di onboarding

  • Accesso senza password
  • Applicazioni cloud e on-premise
  • Portare il proprio documento d'identità

Aumentare la produttività IT

  • Integrazione più rapida
  • Onboarding automatizzato
  • Integrazioni precostituite

Riduzione dei costi IT

  • Meno chiamate all'helpdesk
  • Integrazione più rapida
  • Manutenzione più semplice

Fiducia da parte dei leader del settore