websights Soluzioni IAM per i servizi finanziari | TrustBuilder

Stai cercando inwebo.com? Siete nel posto giusto! Leggete tutto nel nostro post sul blog

Venite a trovarci di persona alle prossime fiere e conferenze del settore.

Unitevi a noi per un approfondito webinar di 30 minuti progettato per potenziare il processo di onboarding online delle vostre identità esterne!

Trasformare i servizi finanziari

L'intero settore dei servizi finanziari è in trasformazione: Le FinTech stanno rivendicando la loro parte di azione, i governi impongono normative più severe e i clienti chiedono una migliore customer experience. L'identità e Access Management (IAM) è l'elemento vincolante di tutte queste tendenze.

openbanking.png

Conformità alle normative

La PSD2 (la seconda direttiva sui servizi di pagamento) e altre nuove normative costringono gli istituti finanziari a condividere i propri dati con terze parti, imponendo al contempo regole severe su come trattare i dati dei clienti. Le norme del GDPR richiedono anche una gestione rigorosa dei dati. La gestione degli accessi è fondamentale per la conformità.

TrustBuilder.io consente agli utenti finali di dare o revocare il proprio consenso alla condivisione dei dati personali verso le applicazioni on-premise. TrustBuilder è conforme a tutte le normative e garantisce un breve percorso di commercializzazione per le nuove applicazioni e i nuovi servizi, nel rispetto dell'open banking, della PSD2 e di altri standard.

Costruire gli ecosistemi del futuro

Le società di servizi finanziari stanno ampliando la portata delle loro operazioni, offrendo servizi non finanziari per diventare "supermercati di servizi" per i loro clienti. La collaborazione con applicazioni di terze parti è diventata la nuova normalità.

I connettori TrustBuilder offrono connessioni plug-and-play a una serie di fornitori di servizi e di identità. TrustBuilder Identity Hub funge da scambio di token, consentendo una facile integrazione con molteplici applicazioni di terze parti, facilitando così lo sviluppo dell'ecosistema.

Leggete il nostro blog sulla costruzione di ecosistemi

Trasformazione digitale

Sebbene i processi alla base dei servizi finanziari siano ancora molto simili a quelli di decenni fa, il cloud computing e la telefonia mobile hanno reso i canali digitali il modo principale di interazione tra i clienti e le società di servizi finanziari.

Orchestration è il portale di accesso centralizzato per tutte le applicazioni. TrustBuilder Identity Hub facilita l'autenticazione attraverso diversi canali. Una volta che un utente è stato autenticato, TrustBuilder acquisisce il contesto dell'utente per consentire l'accesso ad altre applicazioni per le quali l'utente ha dei privilegi.

Esperienza del cliente senza soluzione di continuità

I clienti dei servizi finanziari, siano essi B2B o B2C, si aspettano una customer experience di livello consumer durante le loro interazioni con banche, compagnie assicurative, società di leasing... Fiducia e facilità d'uso devono andare di pari passo.

TrustBuilder Identity Hub nasconde la complessità per gli utenti finali, migliorando così l'esperienza del cliente. Gli utenti aziendali possono accedere utilizzando il Single Sign-on o l'Autenticazione Federata, mentre i consumatori possono scegliere l'autenticazione che preferiscono, grazie all'ampio numero di identity provider e metodi di autenticazione supportati da TrustBuilder.